Alluce Valgo
Chirurgia Percutanea

Cura del Dr. Massimo Drommi specialista in patologia del piede e della caviglia

Il Dr. Massimo Drommi Ospite a Mattino Cinque

Trasmissione televisiva 11/02/2009

Il Dr. Massimo Drommi ospite a Mattino Cinque trasmissione condotta da Barbara D’Urso. Nel video il Dr. Drommi descrive la tecnica mini-invasiva percutanea per la correzione dell’alluce valgo. Per ricevere maggiori informazioni sull’intervento per la correzione dell’alluce valgo mediante tecnica percutanea di ultima generazione o per una visita specialistica, è sufficiente inviare una richiesta tramite e-mail dalla pagina contatti presente su questo sito.

Domanda Siamo oggi in compagnia del Dottor Massimo Drommi chirurgo ortopedico che, attenzione attenzione chi conosce l’alluce vago e soprattutto le danzatrici le ballerine (e non solo loro), temono l’operazione appunto per eliminare questa cosa orrenda che è l’alluce valgo. Mi dice il dottore che c’è una nuova tecnica?

Risposta Sì, adesso abbiamo a disposizione una tecnica molto meno invasiva che, per la gioia del paziente, da praticamente una risoluzione del problema senza ricorrere alla bisturi classico ma soltanto con l’introduzione di una piccola fresa da dentista che può risolvere tranquillamente il problema con minore invasività e tempi di recupero assolutamente più rapidi.

Domanda Ecco, spieghiamo per quei pochi che non lo sapessero cos’è l‘alluce valgo

Risposta l’alluce valgo è una lieve deformità dell’avampiede, ha un’incidenza molto alta si è studiato che nelle donne dai trenta ai cinquant’anni (che ovviamente portano calzature strette) hanno un’incidenza addirittura fino al 30%. In popolazioni che invece non utilizzano calzature così strette siamo intorno al 4% o 5%

Domanda Ma è una cosa genetica?

Risposta Assolutamente sì, perché il 90% di tutti gli alluci valghi hanno una storia di familiarità di valgismo in casa, soprattutto da parte della mamma. Quindi assolutamente c’è una ereditarietà

Domanda L’alluce valgo c’e solo da un piede?

Risposta Non necessariamente nell’80% dei casi è sempre bilaterale

Domanda Questa cosa che sto vedendo che cosa è?

Risposta Questa è la tecnica mini-invasiva vede?

Domanda Perché una volta fino a poco tempo fa (perché mi sono informata) bisognava aprire…

Risposta Ancora oggi nei casi più gravi dobbiamo ricorrere perlomeno ad una tecnica mista, quindi a una piccola incisione. Questo però soltanto nel 20% dei casi, dove c’è un grande sventagliamento dell’avampiede in tutti gli altri casi invece possiamo utilizzare uno strumentario particolare che adesso mostreremo. Praticamente si va da una un bisturi assolutamente inesistente con il quale riusciamo a fare l’accesso nel piede con questi strumenti dedicati si scollano i tessuti e soprattutto con la fresa (che poi mostreremo) riusciamo a fare delle incisioni sull’osso.

Domanda L’Alluce valgo è progressivo, qua peggiora nel tempo?

Risposta Sì, assolutamente. Peggiora sempre di più. L’alluce valgo crea un conflitto con le calzature e quindi la comparsa di borsiti fastidiosissime. Chiaramente c’è una limitazione sia locale che posturale, perché il camminare in modo alterato crea veramente delle problematiche

Domanda Le faccio subito una domanda. Io so che dopo l’intervento tradizionale per la correzione dell’alluce valgo il vero problema è il recupero post-operatorio, con la nuova tecnica percutanea questo problema si risolve?

Risposta Ovviamente sì, abbiamo perlomeno venti giorni di recupero precoce rispetto ad una tenica tradizionale. Peché con la tecnica tradizionale dobbiamo fare una frattura completa e stabilizzarla con dei mezzi di sintesi (fili o viti), con la tecnica percutanea invece facciamo una incisione un’osteotomia incompleta dell’osso.

(SEGUE DESCRIZIONE DELLA TECNICA NEL VIDEO) 

Descrizio intervento Alluce Valgo chirurgia Percutanea

 

Video

Elenco video dedicati all'alluce valgo e alle patologie del piede

Ospite a Buongiorno Benessere

Ospite a Buongiorno Benessere
trasmissione RAI del 13/04/2019

Dr Drommi Ospite a Buongiorno Benessere

Ospite a Buongiorno Benessere
trasmissione RAI del 21/09/2019

Tecnica Percutanea di Ultima Generazione - Dr Massimo Drommi

Video Tecnica Percutanea Stabilizzata 
Presentata all’American Academy of Orthopaedic Surgeons del 2017 a San Diego

Salute2 Dr Massimo Drommi ospite RAI 2012

Ospite a "Uno Mattina"
trasmissione RAI del 28/02/2012

Salute2 Dr Massimo Drommi ospite RAI 2010

Ospite a "Salute2"
trasmissione RAI del 13/01/2010

Dr Massimo Drommi Ospite a Mattino cinque con Barbara D'Urso

Ospite a Mattino Cinque con Barbara D'Urso
trasmissione del 11/02/2009

Pre post operatorio - i risultati
Risultati pre e post operatorio Alluce Valgo
Il successo nella correzione dell’Alluce Valgo è legato alla scelta della tecnica chirurgica più adatta a ciascun tipo di deformità e alle esigenze di ogni paziente, diverse a seconda dell’età e dell’attività svolta.
Chirurgia Percutanea Stabilizzata

Il Dr. Massimo Drommi descrive le fasi dell’Intervento per la correzione dell’alluce valgo mediante tecnica percutanea di ultima generazione.

Tecnica Percutanea di Ultima Generazione - descrizione video in 3D Dr Massimo Drommi

Metatarsalgia Riallineamento Metatarsale per Cedimento Arco Trasverso Anteriore

Tecnica Percutanea di Ultima Generazione - descrizione video in 3D Dr Massimo Drommi

Nel video è descritta la tecnica percutanea di ultima generazione per la correzione dell’alluce valgo.

Chirurgia Percutanea Stabilizzata

Descrizione dell’Intervento per la correzione dell’alluce valgo mediante tecnica mini-invasiva percutanea secondo Isham

VISITA SPECIALISTICA ALLUCE VALGO

IL DR. MASSIMO DROMMI VISITA A ROMA, MILANO E NAPOLI PRESSO LE SEGUENTI CASE DI CURA:

clinica “Mater Dei” via Bertoloni 34 – 00197 Roma (Parioli)

(+39) 06 330 94 5500

Visita il sito

casa di cura “La Madonnina” Via Quadronno, 29 – Milano

(+39) 02 58 39 5555

Visita il sito

casa di cura “Ruesch” Viale Maria Cristina di Savoia, 39 – 80121 Napoli

(+39) 081 71 78 111

Visita il sito